Come Costruire una Dima Regolabile per Legno Curvo

Per curvare il legno e per fare in modo che questo resti tale, c’è bisogno di una dima regolabile adatta a questa operazione. Con questa guida potrai imparare a realizzare con le tue stesse mani una di queste dime che ti servirà nell’eventualità di una curvatura del legno.

Occorrente
Guanti da lavoro
Tavola di legno
Matita e riga da falegname
Mecchia
Tondino di ramin

Per Il Legno Curvo La prima operazione che dovrai eseguire, è di tracciare, su una tavola di legno di adeguato spessore, una serie di linee parallele e perpendicolari, in modo da effettuare incroci ordinati. A questo punto, con una mecchia, fora la tavola di base in corrispondenza degli incroci per una profondità non inferiore ai tre quarti dello spessore della tavola.

Una volta fatto, prepara una serie di spinotti di legno tagliandoli da un tondino di ramin, del medesimo diametro dei fori praticati sulla base. A questo punto, dovrai preparare una matrice di forma quadrata o rettangolare con un lato curvo e un foro al centro per potervi inserire una spina di bloccaggio.

Ora, applicata la matrice sulla base, posiziona gli spinotti di bloccaggio secondo la curva da ottenere. A questo punto, se la curva è stretta usa più spinotti. Eseguita anche questa operazione, potrai eseguire l’operazione di curvatura del legno e inseriscilo tra la matrice e gli spinotti, appoggiandolo bene sulla base, quindi lascialo in quella forma per una paio di giorni.