Come Fare Mangiare la Verdura ai Bambini

Chi mi segue ormai già da un po’ sa molto bene quanto il benessere fisico e l’alimentazione siano importanti per me. Mangiare bene aiuta non solo a sentirsi bene, ma anche a vivere una vita più sana ed equilibrata. Soprattutto i cibi di origine vegetale aiutano a prenderci cura del nostro corpo: abbiamo visto ad esempio come la frutta sia molto importante durante il periodo invernale per aiutare la pelle del viso ad essere più luminosa e abbiamo anche scoperto insieme quali sono gli alimenti che aiutano il nostro cuore ad essere forte.

Noi adulti capiamo molto bene quale risulta essere l’importanza di tutti questi alimenti, mentre i bambini a volte fanno fatica ad accettare di includere nella loro alimentazione quotidiana cibi di origine vegetale, preferendo merendine e panini che a lungo andare possono far male al loro metabolismo. E allora è compito di noi genitori aiutarli a capire l’importanza di una sana e corretta alimentazione. Per questo motivo oggi ho deciso di suggerirvi tutti i trucchi per far mangiare le verdure ai bambini e segnare un gradino in più nella loro percorso di crescita.

Dare l’esempio

I bambini, si sa, ci osservano sempre: vedono il modo in cui ci comportiamo, come reagiamo alle varie situazioni che ci capitano e ci imitano. Ecco perché, il primo consiglio per insegnare ai bambini a mangiare le verdure parte da noi stessi, ossia: dobbiamo dare l’esempio. Iniziamo a portare in tavola a pranzo e a cena almeno un piatto di verdure e a consumarlo insieme a loro.

Coinvolgerli in cucina

Dall’esempio si passa all’azione! I bambini hanno voglia di imparare anche e soprattutto i gesti quotidiani che vedono fare ai grandi, come ad esempio imparare a vestirsi da soli oppure a leggere e scrivere. Per questo motivo uno dei trucchi migliori per insegnare ai bambini a mangiare le verdure consiste nel coinvolgerli nella preparazione delle stesse. Chiedete loro di darvi una mano nel preparare la cena, magari per far contento il papà quando torna da lavoro. Nel frattempo, oltre a fare attenzione agli oggetti pericolosi come i coltelli oppure le fiamme, spiegate loro il nome della verdura e perché è così importante mangiarla.

Infine, l’ultimo dei trucchi per far mangiare la verdura ai bambini prevede un grande lavoro di creatività: inventate delle storie che abbiamo come protagonisti le verdure raccontando le loro abili gesta in un mondo incantato, sfruttando soprattutto il loro grande vantaggio, ossia il colore!

Insomma, con questi piccoli e semplici trucchi insegnare ai bambini a mangiare le verdure sarà non solo molto più semplice, ma anche più buono e divertente!