Come Preparare Fave al Prosciutto

Le favette sono una verdura davvero prelibata, che si presta a molti piatti. Ottime come contorno, possono anche essere mangiate in questa ricetta come un secondo gustoso ma allo stesso tempo che riempie, grazie al prosciutto e all’uovo.

Una ricetta davvero facile, pronta in circa trenta minuti.

Occorrente
1 kg di fave fresche
2 etti di prosciutto crudo dolce a fette
5 porri
2 uova
Sale, pepe, olio extra vergine di oliva

La prima cosa che devi fare è aprire la buccia delle favette fresche e levare una per una le favette contenute all’interno. Questo è forse il lavoro più noioso, ma vedrai che passerà in fretta. Mentre sbucci le fave fresche puoi mettere dell’acqua in una pentola a bollire, con una manciata di sale grosso.

Una volta che le favette sono pronte mettile a bollire per circa 10 minuti, non di più. Nel frattempo prendi i porri: 2 falli alla julienne, tagliandoli molto finemente, mentre gli altri 3 tagliali a spicchi. Una volta che il porro è appassito aggiungici il prosciutto crudo tagliato a listarelle sottili.

Spegni il fornello appena metti il prosciutto. In questo modo si cucinerà con il calore della padella, senza secchirsi troppo. Dopo aver scolato le favette, versale nella padella con il condimento, e aggiungi le uova. Mescola il tutto, accendi il fornello e lascia cucinare per circa 10 minuti. Mescola in continuazione, in modo che l’uovo diventi sbattutto, e non si attacchi alla padella. Ora aggiungi il sale e il pepe, e a fine cottura un filo d’olio.