Come Preparare Fettine con Zenzero e Basilico

Il tocco esotico dello zenzero, una radice piccantina, e quello fresco del pomodoro rendono speciale un secondo comunissimo qui da noi in italia.

Veloci da preparare, sono un piatto squisito per chi piacciono le spezie. Allora, rimbocchiamoci le maniche, e all’opera.

Occorrente
400g di petto di pollo a fettine
Un pomodoro
Zenzero fresco
Burro
Olio extravergine di oliva
Farina
Mezzo bicchiere di vino bianco (circa 100ml)
Basilico
Prezzemolo
Insalata per guarnire
Sale fino

Intanto, per iniziare a cucinare questo piatto squisito, dobbiamo eliminare alle fettine di carne eventuali parti grasse. Poi, le passiamo in un piatto con un velo di farina, scuotendole, in modo da eliminare l’eccesso. Adesso iniziamo a scaldare in una padella una grossa noce di burro ed un filo d’olio.

Poi vi rosoliamo la carne, disposta in un solo strato, facendola dorare 2-3 minuti per ogni lato. Aggiungiamo anche un pizzico di sale e il vino. Poi lo lasciamo evaporare a fiamma vivace 4-5 minuti. Togliamo la carne dalla padella e la teniamo da parte, in caldo (per esempio, chiusa tra due piatti sistemati nel forno riscaldato e poi spento).

Facciamo saltare per 2 minuti, nella stessa padella, il pomodoro, scottato e sbucciato, poi tagliato a dadini di mezzo cm. Aggiungiamo una grattugiata di zenzero, qualche foglia di basilico spezzettata e un pizzico di sale. Rimettiamo un minuto la carne nella padella, per farla insaporire, poi la serviamo su un letto d’insalata, lavata e asciugata, guarnita con il pomodoro e un ciuffo di prezzemolo tritato.