Come Creare una Cornice con i Sassi

In estate ci sono molte occasioni per raccogliere dei sassolini. Una passeggiata in riva al mare, o una passeggiata in un prato. Raccogliamone alcuni e potremo personalizzarci moltissimi oggetti. Ce ne sono di tante forme, anche se quelli piatti e levigati sono molto piu’ versatili.

Occorrente
Sassi bianchi e levigati
Cartone ondulato
Carta da cucina
Colla a caldo
Colori a tempera
Colla vinilica
Acqua
Pennelli

La prima cosa da fare per costruire una cornice e’ tagliare il cartone ondulato in due rettangoli della grandezza desiderata. Teniamo presente che il bordo dovra’ essere almeno di 5 cm, quindi se vogliamo un portafoto per foto da 13 X 18 dovremo tagliare un rettangolo di cartone ondulato di 18 X 23. Quindi ritagliati i rettangoli, ritagliamo la parte interna di uno che sara’ quella che ospitera’ la foto. Mentre l’altro servira’ per chiudere la cornice.

Mettiamo in una ciotolina acqua e colla vinilica in parti uguali. Prendiamo la carta da cucina e riduciamola in pezzetti piccoli. Incolliamo la carta da cucina intorno al cartone con abbondante mistura di colla vinilica. Facciamo tre strati e lasciamoli asciugare molto bene. Abbiamo creato una base di cartapesta. Ora con un colore a tempera stendiamo il colore base. Io opterei per un bianco piuttosto brillante se usiamo dei sassolini tendenti al grigio, mentre farei una base nera per sassolini bianco brillanti.

Una volta stesa la base dobbiamo iniziare a pensare a come disporre i sassi. Possiamo fare degli accenni sull’angolo oppure riempire tutto il bordo. Prendete i sassolini piatti e iniziate a disporli fissandoli con uno strato di colla a caldo. La colla a caldo asciuga subito, quindi siate sicuri quando fissate un sasso perche’ non potrete poi toglierlo.