Come Scegliere un Coprispalle

Il coprispalle è un capo di abbigliamento assolutamente indispensabile che non deve mancare nell’armadio di ogni donna. Caratterizzato dal fatto di potersi adattare ad ogni tipo di situazione è oggi disponibile in molti modelli differenti tra i quali non resta che scegliere a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze. Dal look casual a quello elegante richiesto per una cerimonia, il coprispalle è talmente di moda che anche la sposa lo vuole nel suo guardaroba, naturalmente il raso, la seta e il pizzo saranno preferiti in questo caso. Per tutti i giorni invece, in inverno si preferirà il coprispalle in lana mentre in estate quello in cotone.

Esistono alcuni capi di abbigliamento che possono essere considerati capi di abbigliamento jolly. Ma che cosa si intende nell’ambito della moda per capo di abbigliamento jolly? Si intende un capo di abbigliamento molto versatile caratterizzato, cioè, dal fatto di poter essere utilizzato in svariate occasioni molto differenti tra loro. I capi di abbigliamento jolly, quindi, possono essere utilizzati sia su un abbigliamento sportivo, sia su un abbigliamento casual sia su un abbigliamento elegante. Si tratta o di capi di abbigliamento capaci di fare tutto questo solo grazie a loro stessi oppure di capi di abbigliamento che hanno bisogno di qualche accessorio per dare il meglio in ogni situazione, ma, comunque sia, versatilità sembra proprio essere il loro secondo nome. Proprio per questa loro caratteristica fondamentale i capi di abbigliamento jolly sono capi che non dovrebbero mai mancare nell’armadio di ognuno. I capi di abbigliamento jolly sono molto più frequenti nella moda femminile che in quella maschile e questo perchè l’abbigliamento femminile è molto più variegato di quello maschile. Per quanto riguarda la moda femminile possiamo far rientrare in questa categoria alcune tipologie di jeans nonchè le gonne di jeans, per non parlare poi del classico tubino nero e, ovviamente, del coprispalle.

La funzione del coprispalle, lo dice il suo stesso nome, è quella di coprire le spalle. Il coprispalle è considerato da ogni stilista un capo di abbigliamento jolly assolutamente indispensabile per ogni donna e, vista la sua ormai elevata diffusione, è possibile ipotizzare che ogni donna ne possieda almeno uno nel suo armadio. Esistono moltissimi modelli oggi in commercio di coprispalle, ma il vero coprispalle che possa essere considerato un jolly è il classico coprispalle nero dalle linee semplici e privo di ornamenti particolari. Questo modello di coprispalle è veramente perfetto, infatti, per ogni tipo di occasione. Anche gli altri modelli di coprispalle, però, con le adeguate accortezze e con gli accessori giusti possono adattarsi a qualsiasi tipo di abbigliamento.

Il coprispalle, come abbiamo poco sopra affermato, ha la funzione di coprire le spalle. Esistono sul mercato, però, diverse tipologie di coprispalle che possono essere differenziate tra loro proprio a seconda di quanto arrivano a coprire. Esiste, infatti, una tipologia di coprispalle che copre effettivamente solo le spalle e le braccia. I coprispalle di questo tipo sono solitamente disponibili in taglia unica. Sono molto stretti, ma anche molto elastici proprio per permettere a chiunque di poterli indossare. I coprispalle di questo tipo sono molto adatti per essere indossati sopra vestiti in stile sottoveste e sopra le canottierine estive. La maggior parte dei modelli è fatta in cotone elasticizzato o in viscosa e sono, quindi, adatti per essere indossati nei periodi estivi. Questa tipologia di coprispalle ha visto anni di grande diffusione, ma oggi la moda li ha messi quasi del tutto da parte per dare spazio ad altre tipologie di coprispalle che risultano essere sicuramente più comode.

Gli altri modelli di coprispalle, invece, oltre a coprire le spalle e le braccia coprono anche una parte della schiena. Sono soprattutto due i coprispalle di questa categoria ossia i coprispalle che coprono solo la parte iniziale della schiena sino ad arrivare in corrispondenza della fine del seno e i coprispalle che, invece, coprono una porzione un pò più ampia della schiena sino ad arrivare in corrispondenza dell’ombelico. Questi modelli di coprispalle più lunghi degli originali sono più morbidi di quelli che coprono solo le spalle e le braccia. Possono essere sia estivi che invernali in quanto possono essere fatti sia di materiali freschi come il cotone che di materiali caldi come la lana. Sono solitamente aperti sul davanti e possono essere chiusi in concomitanza del seno o con una serie di bottoni o con un nastro. Le maniche possono essere sia corte che lunghe che a tre quarti. Le ultime linee di abbigliamento sono arrivate a rivalutare talmente tanto i coprispalle da decidere di tagliare anche altri capi di abbigliamento seguendone le linee. Molte giacche in cotone, per fare l’esempio più esemplificativo, hanno preso le dimensioni di un coprispalle scorciandosi fin quasi sotto il seno e accorciando le maniche pur mantenendo la classica forma di una semplice giacca da donna. Come abbiamo accennato esistono coprispalle per l’estate e per l’inverno. Guardiamoli nel dettaglio.

Per la primavera e l’estate

Oltre ad essere molto amato dalle donne per la sua versatilità il coprispalle è molto amato anche per un’altra sua caratteristica: le ridotte dimensioni. Il coprispalle, infatti, è un capo di abbigliamento molto piccolo e molto sottile. Questa sua caratteristica fa sì che possa essere ripiegato con molta facilità e che possa essere riposto all’interno di un qualsiasi tipo di borsa. È cosa, infatti, molto diffusa nelle donne il fatto di avere la necessità di portarsi dietro una maglia per coprirsi. Questa è, ovviamente, una cosa molto diffusa durante i periodi della primavera e dell’estate. In primavera, infatti, le temperature sono sempre incerte e possono cambiare più volte nell’arco di una sola giornata. In estate, invece, se anche la giornate sono sempre molto calde, possono esserci sere fresche soprattutto per coloro che vivono o sono in vacanza in luoghi di mare. Portarsi dietro, però, maglioncini o giacche non è molto comodo perchè sono molto ingombranti. I corpispalle rendono questo problema inesistente. Ecco perchè le linee di abbigliamento primavera-estate propongono sempre diversi modelli di coprispalle. Si tratta solitamente di coprispalle in cotone, sia in cotone pettinato per i modelli più sportivi sia in maglia di cotone per i modelli più casual, disponibili nei colori più attuali e, ovviamente essendo primavera, in molti colori sgargianti.

Coprispalle in lana per l’inverno

Il coprispalle è, quindi, un capo di abbigliamento assolutamente indispensabile per i periodi della primavera e dell’estate. In realtà è un capo di abbigliamento indispensabile anche per i periodi invernali. In inverno, infatti, capita spesso di dover passare da ambienti aperti in cui le temperature possono essere veramente basse ad ambienti chiusi come uffici, scuole, aule di università e negozi in cui, al contrario, le temperature risultano troppo alte. Questo può accadere anche in molti ristoranti o locali di vario tipo come bar o pub. Indossare, quindi, maglioni molto pesanti può creare alcuni problemi. Indossando, invece, un coprispalle questi problemi vengono meno. Il coprispalle, infatti, può essere tolto con estrema facilità molto più di qualsiasi altro tipo di maglione. Inoltre la moda degli ultimi anni prevede per l’abbigliamento invernale femminile cappotti molto stretti soprattutto alle spalle e al seno e le uniche maglie capace di tenerci al caldo senza essere ingombranti sono proprio i coprispalle. I coprispalle invernali sono fatti in maglia di lana molto fine in modo da dare il massimo calore nel minore ingombro possibile. Esistono, inoltre, alcune tipi di lana particolari capaci di tenere molto caldo spesso utilizzate per i coprispalla come per esempio la lana merinos, la lana d’angora o la lana cachemire. I coprispalla invernali più classici e diffusi sono solitamente in colori neutri in modo che possano essere indossati ogni giorno in qualsiasi occasione. Sono, quindi, neri, bianchi, grigi, blu scuro e marrone. Questo, però, non significa che non ve ne siano anche di colorati anche se per i colori più sgargianti seguono i dettami della moda del momento. In inverno i coprispalle sono molto utili anche per tutte le tipologie di feste. Che si tratti, infatti, di cerimonie o di feste in discoteca le donne amano indossare comunque vestiti scollati, ma, per quanto gli ambienti possano essere riscaldati, ci possono essere momenti nella serata in cui si sente il bisogno di coprirsi. Per questo tipo di feste i coprispalle sono assolutamente l’ideale. Anche in questo caso i semplici coprispalle da indossare ogni giorno possono andare benissimo per le feste ma ne esistono anche modelli più eleganti. Alcune linee di abbigliamento, inoltre, amano sbizzarrirsi con coprispalle in pelliccia sintetica molto adatti a questo tipo di occasioni.

Prezzi

Come abbiamo avuto modo di notare la moda ha portato negli ultimi anni il coprispalle ad una grande rivalutazione. Le linee di abbigliamento, adeguandosi alle ultime mode, hanno, quindi, dato il via ad una grande proliferazione di questo capo di abbigliamento all’interno delle ultime collezioni sia estive che invernali. Il coprispalle, quindi, è acquistabile praticamente ovunque sai in inverno che in estate. Ogni negozio di abbigliamento sia esso un piccolo negozio, un negozio in franchising o un grande store di abbigliamento possiede nella sua linea di abbigliamento da donna svariati modelli di coprispalle. Lo stesso vale, ovviamente, anche per le linee di abbigliamento presenti nei supermercati più grandi e riforniti. I coprispalle sono acquistabili anche in alcuni negozi e grandi store di abbigliamento sportivo dove sono presenti modelli di coprispalle sportivi adatti sia alla pratica dello sport che ad un abbigliamento sportivo da città. È possibilie, inoltre, acquistare i modelli di coprispalle adatti alle bambine nei negozi che vendono abbigliamento da bambini. La moda da bambini, infatti, con gli anni si sta adeguando sempre di più alla moda degli adulti e i pezzi forti delle collezioni da donna vengono riproposti anche per le bambine con le dovute modifiche in modo da renderli quanto più comodi possibile. I coprispalle più eleganti per le cerimonie che fungono anche da stola a volte, inoltre, sono acquistabili nei negozi che vendono abiti da cerimonia. I coprispalle sono un capo di abbigliamento che potremmo considerare jolly anche nel prezzo. Esistono, infatti, coprispalle adatti ad ogni tasca. Ovviamente il prezzo del coprispalle può variare anche per i materiali con cui è fatto, ma ovviamente è la marca scelta che può far saltare il prezzo alle stelle. Oggi come oggi è molto semplice acquistare un coprispalle con un prezzo che oscilla dai 15 ai 40 euro circa. Questa fascia di prezzo è solitamente presente in ogni grande store di abbigliamento, nelle linee di abbigliamento dei supermercati e nelle marche di abbigliamento in franchising. I coprispalle di marche più importanti e famose possono arrivare a costare anche intorno ai 200 euro circa ma questo prezzo non necessariamente corrisponde a una maggiore qualità del prodotto.