Come Estrarre i Tasselli da un Muro

Estrarre sia chiodi che tasselli da un muro non è facile visto che, soprattutto con i tasselli si rischia di rovinare buona parte del muro ed è proprio per evitare di togliere, assieme al tassello, un pezzo del muro che questa guida ti può essere d’aiuto.

Togliere un chiodo dal muro non è difficile, basta che lo prendi con una pinza, lo giri su se stesso e lo tiri fuori, poi ottura il buco con un poco di stucco o, se piccolo anche di colore soltanto. Per togliere i tasselli invece devi mettere più attenzione, per prima cosa svita la vite dal tassello.

Fatto questo, afferra il tassello con la pinza e, con leggeri movimenti rotatori, vedi se viene in fuori, se esce va bene, se proprio non ne vuol sapere di uscire, prendi il cutter e taglia il tassello proprio a livello del muro. Passa su di esso un poco di carta vetrata in modo che si lisci assieme al muro che lo contorna.

Appena avrai lisciato il tutto per bene, riempilo con dello stucco per muri ed appena fatto lascialo indurire per bene. Appena ben duro passagli nuovamente della carta vetrata a grana fine di sopra in modo da portare tutto allo stesso livello del muro. Appena pronto tinteggialo con tintura dello stesso colore del muro.