Come Fare l’Orlo con il Punto Rammendo

In questa guida ti guiderò passo a passo nel realizzare questo orlo, che lo potrai fare a tovaglie, bordi di lenzuola, a centrotavola. Questo tipo di orlo con il punto rammendo si esegue sui fili di tessuto precedentemente sfilato e crea con il tessuto un gioco di trasparenze molto bello.

Per prima cosa prendi il tessuto e sulla sfilatura alta circa 2 centimetri esegui il punto a giorno oppure il punto quadro in alto e in basso della sfilatura. Raccogli quattro o cinque fili per ogni fascetto. Inizia il lavoro da destra con il punto rammendo, raccogli due fascetti salendo verso l’alto, per un quinto dell’altezza.

A questo punto spostati a destra sempre con il punto rammendo, fino a due quinti. Quindi sali ancora più a destra fino a tre quinti, in modo da ottenere une specie di scala che aumenta sia sopra che sotto (partendo dal centro) di due quinti, poi tre quinti e poi procedi fino alla parte superiore della sfilatura.

Passando all’interno del punto rammendo scendi di un quinto e prosegui in modo simmetrico rispetto alla metà destra del lavoro (realizza prima tutta la colonna con il punto rammendo, poi diminuisci per ottenere i tre quinti e infine realizza i due quinti). Passando nel punto quadro base, da rovescio, spostati verso sinistra e riprendi dal passo uno.