Come Forare la Pelle Risonante della Cassa di una Batteria Acustica

Quando acquistiamo una pelle risonante per grancassa, quasi mai essa risulterà forata. Tuttavia, a parte alcuni contesti musicali, spesso sarà necessario bucarla sia per microfonare lo strumento oltre che per ottenere un suono più soddisfacente. Questa guida ti illustra come fare.

Occorrente
1 taglierino
1 piattino da caffè o un piatto da dolce in vetro, ceramica o porcellana
1 adesivo salvaforo o del nastro telato

Prendi la pelle pelle e posizionala, con il cerchio tendipelle rivolto verso l’alto, su di una superficie piana. Tale piano dovrà essere di pietra in quanto dovremo successivamente utilizzare il taglierino, che potrebbe rovinare altre superfici, per effettuare il foro. Meglio ancora se quindi poggi la pelle a terra.

Una volta deciso dove forare la pelle prendi il piattino e poggialo in corrispondenza della zona scelta. Effettua un’incisione della pelle con il taglierino cercando il più possibile di seguire la circonferenza del piattino. Se quest’operazione non viene fatta bene è probabile che, grazie all’azione del volume d’aria che si muove in seguito ad un colpo di grancassa, la pelle si bucherà dopo pochi minuti.

Per prevenire quest’inconveniente, sono disponibili in commercio degli adesivi salvaforo che hanno appunto questo scopo. Se non riesci a reperirli, puoi utilizzare in ogni caso del nastro telato e ricoprire gli orli del foro. In questo caso stai attento a non esagerare con il nastro perchè in ogni caso tende a stoppare le vibrazioni prodotte dalla pelle.